CALENDARIO EVENTI

FEBBRAIO -MARZO 2021

Le mostre del Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste:

ANTON CORBIJN – Collezione Privata,

è una rara raccolta di opere del fotografo e regista olandese. Corbijn è considerato il fotografo dei più grandi musicisti ed interpreti rock e folk degli anni 1970/80 e 90. Alcune delle sue opere fotografiche più conosciute fanno parte della collezione LipanjePuntin che, Marco Puntin, curatore della mostra, grazie anche alla concessione di altri collezionisti privati porta nella mostra del Magazzino 26. Qui saranno esposti ritratti straordinari, momenti di vita di: Pete Townsend, Elvis Costello, Brian Ferry, Nick Cave, David Bowie, David Byrne, Bono, Brian Eno, Vanessa Paradis, Joni Mitchell, Tom Jones, Keith Richards, Frank Sinatra e ancora di altre grandi star. Sono fotografie così note da far parte dell’immaginario collettivo, alcune anche di grandi dimensioni, realizzate con estrema semplicità compositiva, stile scarno e secco, privo di sovrastrutture e dettagli inutili, ma di grande eleganza ed equilibrio formale;

 

[n]evermind di Davide Dionisio, a cui è stato assegnato il Primo Premio Sergio Scabar. La giuria del Premio composta da Angela Madesani, Michele Smargiassi e Lucia Comuzzi Scabar ha esaminato tutte le fotografie esposte nella mostra collettiva Eureka dell’edizione 2019 dello Zeropixel Festival e individuato l’opera “Cutting edge Technology” di Davide Dionisio come la più vicina all’universo poetico di Sergio Scabar, grande fotografo isontino, unico e inimitabile per visione ed espressione artistica, rimasto sempre fedele alla fotografia tradizionale.

Davide Dionisio in [n]evermind propone una pluralità di visioni contemporanee  realizzate con tecniche fotografiche antiche. Lavora con grande ispirazione e abilità tecniche quali la stampa ai sali d’argento su carta cotone, utilizza la gomma bicromata, la tempera, il bicromato di potassio, il gesso. Lorella Klun, curatrice della mostra scrive: la fotografia di Davide Dionisio ama i tempi sospesi, si vela e si rivela con lentezza, assorbendo la luce fino a raggiungere densità ovattate e umorali pastosità;

 Sulla strada del Raga, mostra di Maurizio Frullani, propone “un viaggio iniziatico verso l’elevazione estatica e spirituale del Raga” come la curatrice della mostra, Federica Luser, scrive nella sua presentazione. Quello di Maurizio Frullani è un racconto per immagini di liutai, maestri e allievi colti nel loro contesto.  Non è un reportage perché la messa in scena è perfetta, la luce calibrata e il rigoroso bianco e nero offre una lettura delle immagini semplice e diretta. Sono gli anni ‘80, i luoghi sono Bilhai, Nova Delhi, Kahaifagarth, Calcutta, Santiniketan, Venezia e Ronchi dei Legionari ma le sonorità sono quelle della massima espressione della musica indiana.

Hablando en Plata, la mostra collettiva formata da nove fotografi messicani di Puebla e di Città del Messico.  Arturo Fuentes Franco, Arturo Talavera Negrete, Balam Enrique Ponce, Everardo Rivera, José Loreto Morales, Paulina Gabriela Pasos Pérez, Rafael Galván Montoto, Sergio Javier González Carlos, capitanati da Angela Arziniaga González, propongono la loro peculiare interpretazione visiva di Musica per mezzo di  tecniche fotografiche antiche come la calotipia, l’eliografia, la stampa al carbone su lastra di vetro coperta con foglia d’oro e viraggi al selenio. La Musica rappresentata in questa mostra racconta di tradizioni, di nostalgia, di silenzio, di intimità e nel contempo nelle immagini esposte si ritrova la grande tradizione fotografica messicana.

Palio di San Donato è un reportage che rappresenta un tradizionale torneo istituito nel periodo del Patriarcato di Aquileia e, che ancora oggi, si tiene annualmente nella città di Cividale del Friuli quando, per l’annuale rievocazione storica in costume, tutta la città ridiventa medioevale.
Fabio Rinaldi nell’arco di cinque edizioni ha realizzato un fotoreportage dove, con rigore tecnico e compositivo e accurata stampa in bianco e nero, coglie atmosfere, situazioni e personaggi dagli sguardi magnetici che sembrano usciti dal romanzo “Il nome della Rosa” di Umberto Eco. Lorella Klun curatrice della mostra, nel suo testo introduttivo cita le parole di Giudo Cecere: “…la rievocazione storica in costume è un inganno ottico-temporale, la fotografia certifica l’inganno e lo rende reale…”

La mostra presso la Mediateca “La Cappella Underground”:

La mostra fotografica  Affinché tu possa vedere i colori della Musica di Daniele Peluso
che vede rinnovata la collaborazione del Festival con la Mediateca La Cappella Underground di Trieste.  Durante lo streaming alla presenza del fotografo, Daniele Peluso, interverranno Raffaella Canci della Mediateca e Ennio Demarin, direttore artistico del Festival. La mostra a cura di Ennio Demarin e Massimiliano Muner sarà visibile presso la Mediateca La Cappella Underground di Via Roma 19  di Trieste fino al 26 marzo 2021 negli orari della mediateca: da lunedì a venerdì dalle 14 alle 19. Saranno osservati i protocolli anti-covid, per informazioni tel. 040 372 8662

La mostra presso la lo spazio d’arte TRART :

 La mostra fotografica La visibilità muta dell’oggetto dedicata al Maestro Sergio Scabar

 All’evento,che consolida il paternariato del Festival con lo spazio d’arte Trart, interverranno Federica Luser, curatrice della mostra, Ennio Demarin, direttore artistico del Festival e Lucia Comuzzi Scabar.  La curatrice, Federica Luser, ha creato un percorso retrospettivo dell’autore isontino, che abbraccia un’arco temporale che va dal 1969 al 2016. La mostra sarà allestita presso lo spazio d’arte Trart di Viale XX Settembre 33 di Trieste fino al 2 aprile 2021 da martedì a venerdì dalle 17 alle 19.30. Saranno osservati i protocolli anti-covid, per informazioni tel.040775285

La mostra presso la biblioteca statale “Stelio Crise”:

Mostra collettiva “MUSICA”

Opere  di Serena Bobbo,Elisa Biagi, Ugo Borsatti, Annamaria Castellan, Ennio Demarin, Davide Dionisio, Lorenzo Ferraro, Giacomo Frullani, Maurizio Frullani, Janko Furlan, Ellen Goodman, Arnaldo Grundner, Roberto Kusterle, Massimiliano Muner, Tiziano Neppi, Roberto Pastrovicchio, Daniele Peluso, Tihomir Pinter, Novella Predonzan, Fabio Rinaldi, Simonetta Rossetti, Nicole Russo, Jahan Saber Zaimian, Daniele Sandri, Ernö Sebastian, Mikael Siirilä, Mario Sillani, Robert Sironi, Franco Spanò, Enzo Tedeschi, Luigi Tolotti, Stefano Tubaro, Giovanni Umicini, Marko Vogrič, Kit Young, Dino Zanier. La mostra è curata da Fabio Rinaldi.

La mostra collettiva internazionale MUSICA, che contempla opere di 35 fotografi, sarà presentata giovedì 11 febbraio 2021 alle ore 17, in streaming sui canali FB e YouTube Zeropixelfestival. La mostra MUSICA sarà aperta al pubblico presso la Biblioteca Statale Stelio Crise di Largo Papa Giovanni XXIII n. 6, di Trieste, da lunedì al giovedì dalle 16 alle 18 fino all’11 marzo 2021. Le visite saranno contingentate e sarà gradita la prenoazione a:info@zeropixelfestval.it con protocolli anti-covid garantiti

Le mostre presso il Consorzio Culturale del Monfalconese:

“Un soffio di luce” , Luigi Tolotti

Mostra a cura di Annamaria Castellan

Il Consorzio Culturale del Monfalconese / Ecomuseo Territori ha collaborato alla 7^ edizione di ZEROPIXEL FESTIVAL che riprende VENERDI’ 12 FEBBRAIO 2021 alle ore 17.30 in piazzetta Francesco Giuseppe I° a Ronchi dei Legionari con due eventi espositivi:
La mostra “Un soffio di Luce” di Luigi Tolotti, presso lo spazio espositivo di Villa Vicentini Miniussi del Consorzio Culturale del Monfalconese / Ecomuseo TERRITORI, Piazza dell’Unità 24 a Ronchi dei Legionari.
Interverranno il fotografo, la curatrice, Annamaria Castellan e i rappresentanti del CCM e del Festival.
La mostra sarà aperta fino al 12 marzo 2021 con i seguenti orari lunedì-mercoledì 9/13-14/18, martedì-giovedì-venerdì 9/13.
Per informazioni tel. 0481 474298

 

Grandi interpreti prima del concerto, Arnaldo Grundner

Mostra a cura di Giulia Micheluzzi.

La mostra “Grandi interpreti prima del concerto” di Arnaldo Grundner, presso lo spazio espositivo dell’ Associazione Culturale Leali delle Notizie APS di Ronchi dei Legionari.
Interverranno il fotografo, la curatrice Giulia Micheluzzi e i rappresentanti dell’Associazione Leali delle Notizie e di Zeropixel Festival.
La mostra sarà aperta fino al 12 marzo 2021 con i seguenti orari lunedì-giovedì-venerdì 14/18 – martedì 10/14 – mercoledì 10/12-14/19.
Per informazioni tel. 0481 777625
Le visite saranno contingentate con protocolli anti-covid garantiti.

TUTTE LE MOSTRE SONO AD INGRESSO GRATUITO


NOVEMBRE
2020


Sabato 7 novembre 

Vernissage streaming/ Biblioteca Statale Stelio Crise ore 18:00

Mostra collettiva “MUSICA”

Opere  di Serena Bobbo,Elisa Biagi, Ugo Borsatti, Annamaria Castellan, Ennio Demarin, Davide Dionisio, Lorenzo Ferraro, Giacomo Frullani, Maurizio Frullani, Janko Furlan, Ellen Goodman, Arnaldo Grundner, Roberto Kusterle, Massimiliano Muner, Tiziano Neppi, Roberto Pastrovicchio, Daniele Peluso, Tihomir Pinter, Novella Predonzan, Fabio Rinaldi, Simonetta Rossetti, Nicole Russo, Jahan Saber Zaimian, Daniele Sandri, Ernö Sebastian, Mikael Siirilä, Mario Sillani, Robert Sironi, Franco Spanò, Enzo Tedeschi, Luigi Tolotti, Stefano Tubaro, Giovanni Umicini, Marko Vogrič, Kit Young, Dino Zanier. La mostra è curata da Fabio Rinaldi.

I Maestri Roberto Daris alla fisarmonica e Simone D’Eusanio al violino introdurranno il tema Musica

della mostra con brani virtuosistici tratti da un repertorio di musica tzigana e balcanica.

Mercoledi 11 novembre 

Collegamento in streaming ore 18:00

Concerto “Omaggio a Ludwig van Beethoven”

La pianista Natalia Morozova e la violinista Nadezda

Tokareva eseguiranno la Sonata in la minore op.23 e la Sonata in la maggiore op.47 “Kreutzer”,

Giovedì 12 novembre ore

Collegamento in streaming 18:00

Presentazione del libro “My New York” di Giovanni Umicini

Con Paolo Coltro e Massimiliano Muner in collaborazione con Claudia Colecchia responsabile Biblioteca

e Fototeca dei Civici Musei di Storia ed Arte.

Venerdi 13 novembre fino al 27 novembre

Vernissage streaming/Mediateca – La Cappella Underground ore 18:00

Affinché tu possa vedere i colori della musica, Daniele Peluso;

rielaborazioni Polaroid con la tecnica mosaico

Il ricavato della vendita delle opere in mostra sarà devoluto in beneficenza all’associazione #iotifosveva.

Mostra a cura di Ennio Demarin e Massimiliano Muner.

Sabato 14 novembre fino al 28 novembre

Vernissage streaming / Biblioteca Beethoveniana ; Muggia ore 18:00

“Omaggio a Ludwig van Beethoven” fotografie storiche della collezione Carrino

Hausmusik con la pianista Natalia Morozova che eseguirà la Sonata n 14 Chiaro di Luna e 32 variazioni

in do minore.

Evento a cura di Annamaria Castellan

Domenica 15 novembre 

Vernissage streaming / Magazzino 26, Porto Vecchio ore 18:00

ANTON CORBIJN  Collezione privata

La fotografia del maestro olandese svelata attraverso un’imperdibile selezione di ritratti provenienti

dalla Collezione LipanjePuntin Artecontempranea e dal generoso prestito di alcuni collezionisti privati.

La mostra è curata da Marco Puntin.

Lunedi 16 novembre 

Collegamento in streaming ore 18:00

“La musica vista dalla fotografia. Due arti a confronto”

Conferenza con la storica dell’arte e della fotografia Monica Mazzolini.

Martedi 17 novembre 

Collegamento in streaming ore 18:00

La magia stenopeica

Workshop a cura del Circolo Culturale Fotografico Carnico di Tolmezzo con Dino Zanier , Gabriele

Moser, Rita Flamia e Ezio Lepre. Ogni partecipante realizzerà almeno un negativo.

Iscrizione a: info@zeropixelfestival.it; specificando nome, cognome

Mercoledi 18 novembre 2020

Vernissage streaming / Magazzino 26, Porto Vecchio ore 18:00

Sulla strada del Raga, Maurizio Frullani

Una ricca selezione di immagini dei musicisti e maestri liutai dell’India: più che un reportage, un

viaggio iniziatico fin dentro al cuore di una cultura tanto amata dall’autore. La mostra è curata da

Federica Luser.

Giovedi 19 novembre fino al 12/12

Vernissage streaming/ Spazio d’arte Trart ore 18:00

 “La visibilità muta dell’oggetto” dedicata al Maestro Sergio Scabar

Mostra a cura di Federica Luser, presenta Michele Smargiassi.Suspending Times (improvvisazioni musicali )

con Roberto Duse (chitarra/loop) e Mauro Bon (basso/loop)

Venerdi 20 novembre ore 18

Collegamento streaming

Presentazione del catalogo ZEROPIXEL FESTIVAL Musica

Sabato 21 novembre 

Collegamento streaming ore 18:00

Ripresa con banco ottico su pellicola e carta positiva

L’innovativo sistema di sviluppo per pellicole piane

Workshop di presentazione dell’Artifex Beta 8×10”

creata da Nando Mulè tenuto dal Maestro Gerardo Bonomo, in collaborazione con Punto Foto Group di

Milano.

Iscrizione a: info@zeropixelfestival.it; specificano nome, cognome

Domenica 22 novembre 

Collegamento streaming ore 18:00

Stampa al Platino Palladio

Workshop con il Maestro fotografo Giancarlo Vaiarelli di Milano

Iscrizione a: info@zeropixelfestival.it; specificando nome, cognome

Lunedi 23 novembre

Vernissage streaming / Magazzino 26, Porto Vecchio ore 18:00

Primo Premio Sergio Scabar assegnato a Davide Dionisio con “[n]evermind”

Una visione contemporanea e una progettualità mirata che si avvalgono di antichi procedimenti

alchemici, grazie ai quali le immagini assorbono la luce fino a raggiungere umorali pastosità.

La mostra è curata da Lorella Klun

Martedi 24 novembre

Vernissage streaming / Magazzino 26, Porto Vecchio ore 18:00

Palio di San Donato, Fabio Rinaldi

Reportage d’autore in bianco e nero sulla rievocazione storica che si celebra ogni anno a Cividale del

Friuli: un tuffo nelle atmosfere medievali, tra eventi e tornei che si susseguono lungo le vie della città.

La mostra è curata da Lorella Klun.

Mercoledi 25 novembre

Vernissage streaming / Magazzino 26, Porto Vecchio ore 18:00

Hablando en plata

mostra collettiva con opere di Angela Arziniaga González, Arturo Fuentes Francos, Arturo Talavera  Negrete, Balam Enrique Ponce, Everardo Rivera, José Loreto Morales, Paulina Gabriela Pasos Pérez, Rafael Galván Montoto, Sergio Javier González Carlos.

La mostra è curata da Angela Arziniaga González

Giovedì 26 novembre 

Vernissage streaming / Associazione Leali delle Notizie; Ronchi dei Legionari ore 18:00

Grandi interpreti prima del concerto, Arnaldo Grundner

Mostra a cura di Giulia Micheluzzi.

Venerdì 27 novembre 

Vernissage streaming /Consorzio Culturale del Monfalconese- Ecomuseo ore 18:00

“Un soffio di luce” , Luigi TolottiI

Mostra a cura di Annamaria Castellan

Sabato 28 novembre 

Collegamento streaming ore 18:00

Banco ottico 20×25 e pellicola a sviluppo instantaneo

Workshop introduttivo alla fotografia istantanea con banco ottico 8×10 con il

direttore artistico di ZEROPIXEL FESTIVAL, Ennio Demarin e Massimiliano Muner

Iscrizione a: info@zeropixelfestival.it;

Domenica 29 novembre 

Vernissage streaming / Museo Carnico delle Arti Popolari Michele Gortani ; Tolmezzo ore 18:00

 “Musica in fotografia”

Opere di Luigi Corbetta, Gigliola Di Piazza, Massimo Marchini, Vincenzo Marzocchini, Daniele Papa, Alberto

Polonara, Daniele Sandri, Riccardo Toffoletti, Dino Zanier a cura del Circolo Culturale Fotografico Carnico e

del Gruppo Marche Sinigallia.

 

Associazione Leali delle Notizie, Piazzetta Francesco Giuseppe 1; Ronchi dei Legionari
Auditorium del Museo Revoltella, Via A. Diaz 27; Trieste
Biblioteca Beethoveniana, Via XXV Aprile 19; Muggia
Biblioteca Statale Isontina, Via G. Mameli 12; Gorizia
Biblioteca Statale Stelio Crise, Largo Papa Giovanni XXIII, 6; Trieste
Circolo della Stampa, Corso Italia 13; Trieste
Galleria Prologo, Via G.I. Ascoli 8/1; Gorizia
GRIN Gallery Umago; Croazia
Magazzino 26, Porto Vecchio; Trieste
Mediateca – La Cappella Underground, Via Roma 19; Trieste
Museo Carnico delle Arti Popolari Michele Gortani, Via della Vittoria 4; Tolmezzo
Spazio d’arte Trart, Viale XX Settembre 33; Trieste
Triestina della Vela, Pontile Istria 8; Trieste
Villa Vicentini Miniussi, CCM; Ronchi dei Legionari


DICEMBRE
2020


Domenica 6 dicembre

Collegamento streaming

Rewind – Festa di chiusura del Festival

Con immagini e i filmati di tutti gli eventi della settima edizione Musica.


Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt
0

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca